Torta al limone e mandorle soffice e profumata e si prepara senza la farina

Torta limone e mandorle
Torta limone e mandorle -ricettasprint.it

 

La torta al limone e mandorle è soffice e sprigiona un’aroma di limone, può essere servita per la colazione o come un dolce spuntino.  E’ un dolce alla portata di tutti, che si prepara in pochi tempo e con pochi ingredienti.Abbiate cura di scegliere limoni non trattati e preferibilmente biologici per esaltare ancora di più il sapore e l’aroma dell’ingrediente principale.

Potrebbe piacerti anche: Torta umida al cioccolato fondente e mandorle, squisita e delicata

Tempo di preparazione 15′

Tempo di cottura 40′

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

  • 300 g di ricotta
  • 275 g zucchero di canna fine
  • 240 g di mandorle macinate a farina
  • 120 g burro morbido
  • 4 uova
  • buccia di 2 limoni grattugiati
  • mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere

Ingredienti per la decorazione

  • scaglie di mandorle
  • zucchero a velo

Preparazione della torta al limone e mandorle

Iniziamo a preparare la torta, mettendo in una ciotola il burro con 165 grammi di zucchero, la buccia di limone e la vaniglia, misceliamo con la frusta fino ad ottenere un impasto cremoso. Successivamente separiamo gli albumi dai tuorli, aggiungiamo questi ultimi uno alla volta all’impasto, amalgamandoli per bene.

Uniamo la farina di mandorle amalgamiamo con una spatola ed infine aggiungiamo la ricotta precedentemente setacciata.

Adesso montiamo gli albumi a neve con un pizzico di sale, aggiungiamo piano piano il restante zucchero fino ad ottenere una sorta di meringa.

Uniamo quest’ultima all’impasto precedente mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.  Adesso imburriamo e infariniamo i lati di uno stampo a cerniera, foderiamo il fondo con la carta da forno, versiamo il composto e livelliamo con una spatola.

 

Distribuiamo su tutta la superficie le scagliette di mandorle. 

Inforniamo a 150° per circa 40 minuti, prima di spegnere assicuriamoci che la torta sia cotta facendo la prova stuzzicadenti, se quest’ultimo fuoriusce ben asciutto la torta è cotta. Sforniamo e togliamo la torta dallo stampo solo dopo che si sia raffreddata completamente e spolverizziamo con dello zucchero a velo.

Torta limone e mandorle
Torta limone e mandorle -ricettasprint.it

 

Potrebbe piacerti anche: Torta alle mandorle senza burro, per un dolce più leggero

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Virgilia Panariello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *