Ciambella all’acqua e farina di cocco | dolce morbido con poche calorie

I dolci all’acqua stanno diventano un nuovo classico nella nostra cucina, lo prova anche questa ciambella all’acqua e farina di cocco

Ciambella all’acqua e farina di cocco ricettasprint

Leggendo altre nostre ricette forse l’avrete capito. La torta all’acqua è buona come quella con latte e burro, ma più leggera e anche meno calorica. E allora perché provarci di questa gioia? Proviamola anche nella versione ciambella all’acqua e farina di cocco che può diventare un’idea intelligente per la colazione e la merenda.
Il risultato finale è quello di un dolce fragrante ma soffice, delicatissimo e anche molto facile da preparare. Questa è la versione base, che nel caso non vi soddisfi il formato ciambella potete preparare come torta normale. Poi per una versione più golosa,. Farcitela con della marmellata ai frutti di bosco o all’arancia, della Nutella, delle gocce di cioccolato o quello che volete voi.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Biscotto cantuccio al cacao con mandorle, profumato e croccante

Ingredienti:
3 uova
200 g di farina 00
50 g di farina di cocco
200 g di zucchero
130 ml di acqua
130 ml di olio di semi
1 bustina di lievito vanigliato
1 bustina di vanillina
zucchero a velo

Ciambella all’acqua e farina di cocco, cuoce in 40′

 

La ciambella all’acqua e farina di cocco rimane soffice fino ad un massimo di 5 giorni semplicemente entro ad una campana per torte.

Preparazione:
La prima operazione è quella di lavorare in una ciotola le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti. Usate le fruste elettriche per fare diventare il composto gonfio e spumoso. A quel punto  aggiungete l’olio di semi e l’acqua dando una mescolata veloce sempre con le fruste elettriche (o nella planetaria).
In ultimo unite anche la farina setacciata, la farina di cocco, il lievito vanigliato e la bustina di vanillina. Mescolate con l’aiuto di una spatola facendo gesti dal basso verso l’alto per non far smontare il composto. Dovete amalgamare per bene tutti gli ingredienti.


Versate il composto in uno stampo per ciambella, o in una tortiera, imburrato e infarinato. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti facendo la solita prova con lo stecchino. Se esce asciutto, significa che è cotta.
Quando è pronta, lasciatela raffreddare bene e poi toglietela dallo stampo sistemandola in un piatto da portata. Prima di servirla, spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Crostata di fichi al cioccolato

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram.

Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *