Cioccolato d’estate | perché non va mai messo in frigorifero

Il frigo ed il cioccolato d’estate non vanno d’accordo. Ci sono alcuni motivi per i quali questa golosità non andrebbe mai conservata a basse temperature.

cioccolato d'estate
Mai mettere in frigo il cioccolato d’estate Foto dal web

Il cioccolato d’estate per alcuni ha lo stesso richiamo che esercita d’inverno. Anche con il caldo torrido, come fare a dire di no a quella scioglievolezza dolce che permea tutte le nostre papille gustative? Alcuni però pensano di contrastare l’alto rischio di ritrovarselo sciolto causa le alte temperature stagionali, mettendolo in frigo.

LEGGI ANCHE –> Cibo spazzatura | “Zuccheri di cioccolate e bevande dei fast food nocivi”

Va detto che, tra fondente ed al latte, il cioccolato d’estate sicuramente più indicato è il primo. Quello fondente resiste di più, anche rispetto ad altre varietà come quello nocciolato e vari. Riporlo nel frigo però viene indicato come un errore. Il posto migliore dove conservarlo è un luogo fresco, asciutto e pulito, riparato dalla luce del sole.

LEGGI ANCHE –> Malattie cardiovascolari | 10 alimenti che puliscono le arterie

Cioccolata d’estate, perché non va messo in frigo quando fa caldo

Solitamente la credenza è il posto più indicato. E comunque, proprio per evitare che il tutto vada a male, meglio consumare stesso in giornata il cioccolato che acquistiamo, quando è estate. Il frigorifero sarebbe da evitare come posto il cui conservare il cioccolato perché questo gli fa perdere le proprietà nutritive presenti. E poi lo fa diventare più duro, cosa che potrebbe anche pregiudicarne il gusto oltre che la consistenza. Se proprio volete gustarlo freddo, passate a gelati, semifreddi, frappè e simili. Ovviamente sempre senza esagerare.

LEGGI ANCHE –> I cibi che non fanno ingrassare | La lista del dottor Franco Berrino

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *