Fagioli al naturale conservati in vasetto, subito pronti per essere cucinati

Fagioli al naturale conservati in vasetto, subito pronti per essere cucinati

Preparare i fagioli al naturale conservati in vasetto è una comodità da tenere sempre a portata di mano. Dall’insalata alla pasta e fagioli, questo modo di conservazione riduce drasticamente i tempi di preparazione dei nostri piatti.

Fagioli al naturale conservati in vasetto

Non è difficile prepararli e conservarli, basterà solo osservare attentamente le modalità di conservazione affinchè i nostri fagioli restino integri nella loro bontà.

ti piacerebbe anche:Farro con gamberi e fagiolini | un piatto da servire freddo

ti piacerebbe anche:Fagioli in pinzimonio con peperoncino | un contorno sfizioso e semplice

ingredienti

  • 6 kg di fagioli borlotti
  • acqua
  • sale grosso

ti piacerebbe anche:Fagioli e spinaci piccanti con paprika | Ricetta speedy e saporita

ti piacerebbe anche:Insalata di fagioli al tonno con pomodori | Piatto unico salubre

Fagioli al naturale conservati in vasetto, subito pronti per essere cucinati. Procedimento

sgraniamo e laviamo i fagioli, scoliamoli e mettiamoli in una capiente pentola con il sale grosso, circa tre pugni. Lasciamo che l’acqua ricopra i fagioli. Portiamo a bollore poi sbollentiamo fino a cottura.

Spegniamo il fuoco e conserviamo l’acqua di cottura. Riempiamo i vasetti sterilizzati con i fagioli, riempiamoli con l’acqua di cottura e chiudiamo in modo ermetico. Mettiamoli in un pentolone coprendoli con l’acqua e facciamo bollire per 20 minuti. Facciamo raffreddare e una volta freddi togliamoli dalla pentola. Asciughiamo e poniamo in dispensa.

Per restare aggiornato su news, ricette e tanto altro segui noi sui profili Facebook e Instagram. Se vuoi dare una occhiata a tutte le  VIDEO RICETTE  guarda il canale Youtube.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *