Fornelli anneriti addio, l’aceto risolverà il problema

Fornelli anneriti addio, l’aceto risolverà il problema

Fornelli anneriti addio. Un problema che assilla molte donne in cucina quello di pulire i fornelli ed eliminare quel nero che non va via nemmeno strofinando accuratamente.

Fornelli splendenti con l'aceto
Fornelli

Ecco qui, oggi vi proponiamo una soluzione fai da te. Come? L’aceto diventerà, dopo aver letto i nostri consigli, il vostro migliore amico e non solo per condire le vostre insalate e i vostri piatti, ma anche nella pulizie domestiche, in primis, per i fornelli. L’utilizzo dell’aceto infatti è molteplice, possiamo usarlo in più cose, dal lavaggio dei capi bianchi, fino ad aggiungerlo alla lavastoviglie per donare brillantezza alle stoviglie. Bene, l’aceto pulirà anche i vostri fornelli.

ti piacerebbe anche:Come pulire le posate | i segreti delle nonne

ti piacerebbe anche:Aceto come usarlo | tutti gli utilizzi possibili in casa

Fornelli anneriti, l’aceto ottimo prodotto

Il miglior disinfettante naturale, l’aceto, renderà i nostri fornelli puliti e smacchiati e tutto in pochi minuti, senza utilizzare prodotti chimici. Come fare? Versiamo, un bicchiere d’acqua e tre di aceto in un pentolino e portiamolo a bollore. Immergiamo i fornelli del gas e le parti del piano cottura e lasciamo bollire per 4 minuti. Togliamoli e lasciamoli asciugare su un canovaccio. Vedremo che lo sporco si scioglierà da solo senza sfregare. I vostri fuochi diverranno lucenti, ma se resteranno residui di sporco basta sfregare un pochino con un panno e via. Tutto perfetto in poco e la nostra cucina sarà perfetta!

ti piacerebbe anche:Aceto di mele per dimagrire | e disintossicarsi

ti piacerebbe anche:Salsa alla menta ed aceto | Perfetta verdure grigliate o lesse

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *