Ricette di Carnevale: Frappe di Carnevale, l’ennesima delizia da Napoli

Frappe di Carnevale
Frappe di Carnevale

Frappe di Carnevale

Frappe di Carnevale, l’ennesima delizia da Napoli: la ricetta sprint per festeggiare in maschera ma anche senza. Questa delizia può essere servita anche per una occasione in compagnia. Queste bontà sono note anche con il nome di ‘Chiacchiere’.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: frittelle dolci di patate

Dose per 8 persone
Tempo di preparazione: 25′
Tempo di cottura: 10′

Ingredienti

4 uova
500 grammi di farina
50 ml di olio
3 cucchiai di zucchero
olio di semi
zucchero a velo qb
sale

Frappe di Carnevale

Per preparare le vostre Frappe di Carnevale ci vorranno poco tempo e pochi ingredienti. Seguite la nostra ricetta sprint, e come prima cosa sistemate su di un piano la farina a fontana, facendo un buco nel mezzo. Qui versate nell’ordine le uova, lo zucchero, del sale ed infine dell’olio e cominciate ad impastare con energia, per ottenere un composto omogeneo e morbido.

Fatto questo, stendete la sfoglia appena ricavata avvalendomi di un mattarello oppure di una macchina per la pasta. Tagliatelo a rettangoli o a strisce lunghe da ridurre poi a pezzi uguali, sempre dalla forma rettangolare. Utilizzate una rotellina dentellata per conferire all’impasto le classiche striature.

Se volete destrggiarvi con una conformazione estetica più elaborata, fate una incisione in mezzo ad ogni rettangolo, in modo che uno dei lati corti possa essere inserito all’interno, per creare così un fiocco. Altrimenti lasciate le vostre Chiacchiere con la normale forma a rettangolo.

Frappe di Carnevale
Frappe di Carnevale

Non vi resterà che friggere in una padella con molto olio bollente le vostre Frappe di Carnevale, che poi andranno soltanto scolate e ricoperte con abbondante zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: Ravioli alla ricotta fritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *