CONDIVIDI

Girelle di Pasta Farcita al Forno, originali e super buone!

La ricetta sprint per preparare una favolosa pietanza per allietare ogni vostro pranzo o cena in qualsiasi mese dell’anno.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Cannelloni Ricotta e Spinaci, un primo piatto strepitoso.

Tempo di preparazione: 40′
Tempo di cottura: 45′

INGREDIENTI Dose per 4 persone

4 uova
400 g farina 00
200 g ricotta fresca
50 g parmigiano grattugiato
200 g prosciutto cotto
500 g passata di pomodoro (opzionale)
mezza cipolla bianca
uno spicchio d’aglio
3-4 foglie di basilico
sale q.b.
olio q.b.

PREPARAZIONE delle Girelle di Pasta Farcita al Forno

Per preparare le vostre Girelle di Pasta Farcita al Forno seguite la nostra ricetta sprint. Iniziate anzitutto a disporre la farina a fontana su di un piano, rompendo le uova al centro. Impastate il tutto per ottenere un bel composto omogeneo.

A questo punto, ricoprite con un panno pulito per 30′ circa, poi prendetelo e spianatelo col mattarello.

Preparate il ripieno mischiando il prosciutto cotto tagliato a strisce lunghe con del parmigiano e la ricotta, aggiustando di sale e pepe. Riprendete la sfoglia e dividetela in due rettangoli uguali.

lasagne vegetariane

Su entrambi disponete la farcia e cominciate ad arrotolare la pasta su se stessa, poi avvolgete ciascun rotolo ora riempito con un telo e legate con dello spago da cucina le due estremità.

Fate cuocere entrambi i rotoli ripieni in una pentola con abbondante acqua salata per 25′, intanto in una padella fate soffriggere l’aglio assieme a dell’olio extravergine d’oliva, una cipolla e del basilico.

Lasciate che il tutto resti su fiamma moderata per 15′. Intanto togliete i rotoli dall’acqua e tagliateli a fette, ottenendo così delle girelle di massimo 2 cm di estensione. Sistematele su di una pirofila cosparsa di metà dose di passata di pomodoro.

L’altra metà andrà usata opzionalmente per ricoprire le stesse Girelle di Pasta Farcita al Forno, che andranno ancora cotte in forno per 15′ a 200° per poi essere servite ben calde. Potete anche lasciare la superficie in bianco oppure non aggiungere affatto la passata.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Lasagne agli Asparagi, un primo di sostanza ed estremamente buono.