CONDIVIDI
Girelle di Pasta Sfoglia Salate e Ripiene
Girelle di Pasta Sfoglia Salate e Ripiene

Girelle di Pasta Sfoglia Salate e Ripiene, per l’aperitivo ideale.

La ricetta sprint per preparare un buonissimo manicaretto come antipasto o per un aperitivo.

Potrebbe piacerti anche: lasagne ricotta e spinaci.

Tempo di preparazione: 10′
Tempo di cottura: 20′

INGREDIENTI dose per 4 persone

400 gr di pasta fresca all’uovo (clicca qui per la ricetta)
250 gr di carne macinata di vitello
200 gr di salsiccia fresca
200 gr di pomodorini
100 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di scamorza affumicata
sale e pepe q.b.
brodo vegetale 1 litro
120 ml di vino bianco secco
100 gr di olive verdi denocciolate
olio evo q.b.
Una carota
Una cipolla
Sedano fresco q.b.

PREPARAZIONE delle Girelle di Pasta Sfoglia Salate

Per preparare le vostre Girelle di Pasta Fresca Salate realizzate come prima cosa la pasta fresca all’uovo con la nostra collaudata ricetta sprint.

Prendete una padella capiente, versate l’olio extravergine d’oliva e preparate un soffritto con il sedano, la carota e la cipolla sminuzzate finemente. Fate rosolare il vostro soffritto e successivamente aggiungete la carne di vitello macinata e la salsiccia fresca sbriciolata.

Fate cuocere per circa 5 minuti poi aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà. Salate e pepate, coprite e lasciate proseguire la cottura per altri 5 minuti circa. Sfumate con il vino bianco e continuate la cottura.

Terminato questo passaggio, prendete la pasta fresca e con la macchina sfogliatrice o con il mattarello stendetela fino a ricavare delle sfoglie spesse circa tre millimetri. Tagliatele in lunghi rettangoli con una rotella liscia e stendeteli su una spianatoia leggermente infarinata.

Tagliate la scamorza a pezzettini e mettetela da parte, prendete il ripieno e stendetelo su ogni sfoglia di pasta. Aggiungete qualche pezzetto di scamorza, il parmigiano grattugiato e arrotolate le sfoglie su se stesse fino a formare un rotolo ripieno.

parmigiana di carciofi

Con un coltello a lama liscia, tagliate le girelle e disponetele orizzontalmente in una teglia foderata di carta da forno una accanto all’altra. Irrorate con un po’ di olio extravergine d’oliva, guarnite con le olive, aggiungete un pò di brodo e fate cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 minuti in modalità ventilata. Il sugo dovrà asciugarsi del tutto: servite ben calde e buon appetito!

girelle di pasta fresca ripiene
girelle di pasta fresca ripiene

Potrebbe piacerti anche: pappardelle con broccoli