Lorenzo Biagiarelli nuovo piatto - RicettaSprint
Lorenzo Biagiarelli nuovo piatto – RicettaSprint

Lorenzo Biagiarelli mostra il nuovo piatto da lui realizzato che secondo lui però non ha ancora raggiunto la perfezione, ma lo chef non ha alcuna intenzione di cedere al passo pronto quindi a provare, e riprovare… finché non avrà raggiunto il suo scopo.

LEGGI ANCHE -> Lorenzo Biagiarelli vitello tonnato invernale | La cena perfetta

Lorenzo Biagiarelli ha sempre coltivato la passione per la cucina anche grazie ai tanti viaggi fatti in giro per il monco, imparando a conoscere meglio ogni città visitata grazie ai sapori che ha poi riproposto lui stesso. Non a caso, ecco che uno dei post che nel corso delle ultime ore ha catturato l’attenzione del web attraverso la pubblicazione di una foto di un nuovo piatto da lui realizzato e per il quale fa anche una sorta di ‘mea culpa’. Non a caso nel suo post su Instagram scrive: “La paella era ottima. Ottima, non perfetta, ma ci stiamo lavorando. Il fatto è che per fare la paella ci vuole la paellera intesa proprio come utensile, un tegame largo e basso perché́ l’evaporazione del brodo e la cottura del riso possano andare di pari passo e si sposino alla perfezione con la crosticina sul fondo”.

Lo chef Biagiarelli, inoltre, spiega anche come il segreto di una paella sia racchiuso nella cottura, ma il tutto non finisce qui.

Lorenzo Biagiarelli nuovo piatto - RicettaSprint
Lorenzo Biagiarelli nuovo piatto – RicettaSprint

LEGGI ANCHE -> Lorenzo Biagiarelli curry di lenticchie e cavolo nero | La ricetta

Lorenzo Biagiarelli lavora a un nuovo piatto | La nuova ricetta

Lorenzo Biagiarelli nel corso della sua carriera, complice anche la partecipazione al programma di È sempre mezzogiorno, ha avuto modo di far conoscere anche al pubblico televisivo di mostrare la passione che questo mette ogni qual volta in cui realizza un nuovo piatto.

Non a caso, nel momento in cui si parla della paella lo chef non ha alcuna intenzione di demordere, nutrendo il desiderio che questa possa essere poi assolutamente perfetta.
Il post scritto fa Biagiarelli continua con il seguente suggerimento: “Prima si prepara un brodo di pesce e poi una salmorra, cioè una salsa di pomodoro, aglio, pimenton de la vera (la paprika affumicata spagnola) e peperoncini ñora, che sono amari e assolutamente non piccanti”. In merito al procedimento continua dicendo: “Con questa salsa si mescola il riso crudo e poi lo si bagna col brodo e, una volta arrivato a bollire, si smette di mescolarlo. Il riso bomba, cioè la varietà azzeccata per la paella, assorbe un volume d’acqua pari a 3-4 volte il suo, ma con una padella normale conviene tenersi leggermente sotto il tre”. Inoltre: “Pian piano ci arriviamo, comunque”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lorenzo Biagiarelli (@lorenzo.biagiarelli)

LEGGI ANCHE -> Lorenzo Biagiarelli ricetta rubata alla nonna | La voglia matta dello chef

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.