Paccheri in piedi, strepitoso e bellissimo primo piatto

Oggi prepariamo una pasta al forno strepitosa: i paccheri in piedi.

La ricetta è semplice e veloce da realizzare, questo piatto che può essere servito come piatto unico e, come accade spesso per le paste al forno, anche i paccheri in piedi il giorno dopo, se ci arrivano, sono ancora più buoni!

I paccheri in piedi, sono realizzati con i paccheri, un formato di pasta che somiglia un poco a cannelloni ma più corti, e come suggerisce il nome stesso della ricetta, vengono sistemati per la cottura in senso verticale nella pirofila e serviti possibilmente nella stessa posizione, dando un tocco scenografico e curioso al vostro menù di festa.

Potrebbe interessarti anche Paccheri con Calamari piccanti

Tempo di preparazione: 30 minuti                        Tempo di cottura: 30 minuti

INGREDIENTI per 4 persone

  • 400 gr. pasta tipo paccheri
  • 5 melanzane
  • 1 bottiglia passata di pomodoro
  • 250 gr. provola affumicata o caciocavallo
  • 100 gr. parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • 2 spicchi di aglio
  • olio evo
  • sale, pepe

PREPARAZIONE

Lavare e tagliare a cubetti le melanzane, poi lasciarle in acqua e sale grosso per circa un’ora, per eliminare la parte più amara.


Nel frattempo, in un tegame rosolare 1 spicchio di aglio sbucciati e schiacciati in un giro abbondante di olio.

Quando l’aglio avrà cambiato colore, versare la passata, regolare di sale e lasciare cuocere per circa 20 minuti.
In una padella larga con olio e uno spicchio di aglio friggere le melanzane a cubetti.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata con 2 cucchiai di olio (questo impedirà ai paccheri di attaccarsi tra loro) e scolarla molto al dente, mescolarli con poco olio ancora e lasciare raffreddare.
In una ciotola unire le melanzane, il formaggio tagliato a cubetti un poco di parmigiano ed una parte di sugo di pomodoro.

Mescolare bene per ottenere un composto omogeneo e con l’aiuto di una sac à poche con beccuccio largo farcire i paccheri, uno ad uno.


Versare un mestolo di sugo di pomodoro sul fondo di una pirofila e sistemare i paccheri in piedi a mano a mano che vengono farciti.
Distribuire il restante sugo di pomodoro, spolverizzare con il parmigiano rimasto ed un poco di pangrattato.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, a cottura ultimata, lasciare riposare brevemente, quindi servire i paccheri in piedi caldi.

Potrebbe interessarti anche Paccheri al ragù di rana pescatrice

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *