Pasta alla crema di scampi e gamberetti

La pasta alla crema di scampi e gamberetti è un primo piatto saporito e gustoso, si prepara in poco tempo ed è semplice nella preparazione.

Se si ha voglia di un primo piatto raffinato ed elegante che abbia tutto il profumo del mare, questa ricetta della pasta alla crema di scampi e gamberetti offre la possibilità di esaudire il desiderio in poco tempo e con pochi semplici passaggi.

Potrebbe interessarti anche Risotto ai cedri e scampi

Tempo di preparazione: 20 minuti            Tempo di cottura: 15 minuti

INGREDIENTI per 4 persone

PREPARAZIONE

Sbucciare e tagliare la cipolla finemente, quindi farla rosolare in un tegame con un giro abbondante di olio evo.

Quando la cipolla sarà imbiondita, unire i gamberetti e lasciarli cuocere per circa 5 minuti, insaporire con poco sale.

A cottura ultimata, estrarre i gamberetti dal tegame e tenerli da parte, mettere al loro posto gli scampi, lasciarli soffriggere qualche istante, quindi sfumare con ½ bicchiere di vino bianco e lasciare cuocere per circa 5 minuti.

Una volta cotti, togliere gli scampi dal tegame e disporli in un piatto a raffreddare, quindi eliminare il guscio.

Nel tegame dove sono stati cotti versare 2 cucchiai di passata di pomodoro e lasciare insaporire qualche istante su fuoco dolce.

Nel bicchiere del mixer versare la passata, gli scampi sgusciati precedentemente e la panna; regolare di sale e pepe e frullare fino ad ottenere una salsa liscia.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente, tenendo da parte un poco di acqua di cottura e versarla in una padella antiaderente.

Unire la crema di scampi, i gamberetti cotti in precedenza ed un poco di acqua di cottura.

pasta alla crema di scampi e gamberi
pasta alla crema di scampi e gamberi

 

Saltare brevemente la pasta su fuoco vivace, quindi spolverizzare con un poco di prezzemolo tritato finemente.

Distribuire la pasta alla crema di scampi e gamberetti nelle ciotole individuali, spolverizzare con poco prezzemolo tritato e servire immediatamente.

Potrebbe interessarti anche Trofie con gamberi, carciofi e scampi

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *