Polpette morbide con patate, zucchine e salame

Polpette morbide con patate
Polpette morbide con patate, zucchine e salame ricetta Sprint

Polpette morbide di patate, zucchine e salame: un secondo piatto semplicissimo ma molto originale, piacerà a tutti.

Patate, zucchine e salame tutti insieme? Sembra impossibile, eppure il trucco c’è e piacerà a tutti, a cominciare dai bambini. Oggi cuciniamo delle gustosissime polpette morbide con patate, zucchine e salame.

Un secondo piatto, da accompagnare con una semplice insalata, oppure un delicato antipasto o ancora una portata per l’aperitivo. Sono molte le destinazioni di queste polpette che mettono insieme gusti e consistenze diverse. Ma come spesso succede sono anche un modo intelligente di fare recupero con quanto ci è rimasto in frigo.

E poi chi è che non ama le polpette? Calde, profumatissime e croccanti esternamente, ma delicate e morbide dentro. Saranno davvero una sorpresa.

Polpette morbide di patate, zucchine e salame, pronte in pochi minuti

Queste polpette a base di patate, zucchine e salame (ideale quello tipo Milano) sono ideali quando abbiamo ospiti anche perché la base potete prepararla in anticipo. Poi le friggerete all’ultimo minuto.

Ingredienti:

2 patate medie
1 zucchina
50 g salame 50 g
1 uovo + 1 uovo per la panatura
50 g pecorino grattugiato
prezzemolo tritato
olio di semi di girasole
pangrattato
sale e pepe

Preparazione:

Lessate le patate e quando si raffreddano sbucciatele, passandole poi nello schiacciapatate. A parte grattugiate la zucchina e strizzatela per eliminare un po’ di acqua.

In una terrina quindi unite le patate schiacciate, la zucchina grattugiata, un uovo, 2 cucchiai di pangrattato (anche senza glutine se ci sono celiaci).

Poi il salame sminuzzato, il pecorino, regolate di sale e di pepe.
Quando l’impasto è pronto, formate le vostre polpette e lasciatele riposare in frigo per almeno mezz’ora. Quindi passate le polpette prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e friggetele in olio caldo da entrambi i lati.

Scolatele su carta assorbente e lasciatatele intiepidire prima di servirle. Ma sono buone anche fredde.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Funghi Cremosi | il contorno ideale per ogni secondo

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *