Polpettone di pane con prosciutto cotto e scamorza | abbondante e ricco

polpettone di pane
polpettone di pane con prosciutto cotto e scamorza ricettasprint

Il polpettone di pane con prosciutto cotto e scamorza è un piatto completo, molto gustoso e perfetto per una serata in cui avete ospiti a cena perchè si può preparare in anticipo e risultare ugualmente ottimo. Vediamo insieme come realizzarlo con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: Polpette di melanzane e tonno saporite un secondo favoloso

Ingredienti

500 g di Pane raffermo
200 g di Prosciutto cotto a fette
180 g di Scamorza affumicata
50 g di Pecorino grattugiato
100 g di Parmigiano grattugiato
2 Uova
Latte q.b.
Aglio q.b.
Pangrattato q.b.
Prezzemolo fresco q.b.
Olio extra vergine d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione del polpettone

polpettone di pane

Per realizzare questo piatto, iniziate scaldando leggermente un pò di latte ed aggiungendo il pane. Lasciatelo in ammollo finchè sia ben morbido, poi sgocciolatelo e strizzatelo bene. Sbriciolatelo in una ciotola capiente ed aggiungete le uova sbattute con sale e pepe, un pò di aglio e prezzemolo tritato e di formaggi grattugiati. Versate la scamorza ed il prosciutto in un mixer e sminuzzateli, poi aggiungeteli al resto degli ingredienti.

polpettone di pane con prosciutto cotto e scamorza - ricettasprint
polpettone di pane con prosciutto cotto e scamorza – ricettasprint

Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e date la forma classica del polpettone aiutandovi con la carta da forno. Ungetelo completamente e passatelo nel pangrattato: cuocetelo a 180 gradi per circa 45 minuti. Quando sarà ben dorato estraetelo e fatelo leggermente intiepidire, poi servitelo!

Potrebbe piacerti anche: Polpettone alla ligure, alternativa vegetariana e gustosa

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *