Ritiro alimentare | pesticidi e Salmonella in riso e carne di tacchino

Doppia segnalazione di ritiro alimentare che arriva dal RASFF. Interessati della carne di tacchino e del riso aromatico contaminati.

ritiro alimentare
Doppio ritiro alimentare che riguarda della carne di tacchino e del riso aromatico Foto dal web

Ancora un ritiro alimentare segnalato dal RASFF. Si tratta del Sistema di Allerta Europeo per la Sicurezza di Alimenti e Mangimi. L’ente controlla quotidianamente centinaia e centinaia se non di più, merci che circolano su tutto il territorio dell’Unione Europea.

LEGGI ANCHE –> Salmonella | carne contaminata subito ritirata dal commercio

In questo caso l’alimento dentro al quale si trovano delle irregolarità tali da minare alla salute dei consumatori è rappresentato da del filetto di petto di tacchino congelato di provenienza estera. E commercializzato tanto in Italia quanto in altri Paesi europei. La provenienza di questa carne contaminata è la Polonia.

LEGGI ANCHE –> Richiamo alimentare | il Ministero ritira una marca di cereali | FOTO

Ritiro alimentare, i provvedimenti del RASFF

In alcuni esemplari di un preciso lotto si trova il batterio che causa la Salmonella. Ma non è il solo richiamo. Alla frontiera le autorità del nostro Paese hanno impedito l’ingresso ad un carico di riso aromatico proveniente dal Bangladesh. Questo cibo era contaminato da del pesticida, presente in quantità superiori rispetto a quanto previsto dalla legge. Invece dall’Italia verso l’estero risulta bloccato un alimento prodotto all’intero del nostro territorio. È un lotto di spinaci, che una ditta italiana commercializza di solito in tutta Europa. È la Finlandia a segnalare al Sistema di Allerta Europeo per la Sicurezza di Alimenti e Mangimi la presenza di tale alimento da sottoporre a ritiro alimentare.

LEGGI ANCHE –> Supermercati aumenti prezzi | Antitrust indaga su diverse catene

LEGGI ANCHE –> Coop richiami urgenti | Prodotti ritirati igiene e cibo | Info e FOTO

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *