Tagliatelle con pesto di mandorle e olive

Tgliatelle con pesto di mandorle
Tagliatelle con pesto di mandorle e olive Ricetta Sprint

Le tagliatelle con pesto di mandorle e olive sono il Mediterraneo servito in tavola. Un primo veloce da preparare, molto profumato e ricco. Un piatto semplice e per questo la soddisfazione intavola sarà ancora più grande.

Le tagliatelle con pesto di mandorle e olive accontentano i gusti degli adulti ma anche dei bambini. Un piatto semplice, figlio della nostra tradizione, che mescola tanti prodotti tipici delle campagne italiane. Proprio questa è la sua forza, prodotti genuini, senza trucchi e senza inganni.

Un primo piatto veloce che potrete anche inserire nella vostra dieta settimanale. Se al posto delle tagliatelle preferite gli spaghetti o le linguine, nessun problema. L’importante è scegliere ingredienti freschi e di ottima qualità. Noi non l’abbiamo messo, ma se vi piace un po’ di peperoncino, non lo vieta nessuno.

Potrebbe piacerti anche:Tagliatelle al ragù di peperoni, il classico piatto della domenica

Tagliatelle con pesto di mandorle e olive, pronti in venti minuti

Le tagliatelle con pesto di mandorle e olive si preparano in meno di mezz’ora. Il tempo di far bollire l’acqua e calare la pasta, il tempo di preparare il condimento. Si va in tavola!

Ingredienti:

360 g taliatelle
120 g olive nere denocciolate
90 g mandorle non pelate
20 g di pomodori secchi sott’olio
1 cucchiaio abbondante di capperi
1 spicchio di aglio
20 foglie di basilico fresco
70 g formaggio grattugiato
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione:

Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua e quando bolle salatela. Poi calate le tagliatelle. Mentre la pasta cuoce, preparate anche il condimento. Sbucciate l’aglio, togliendo l’anima, e lavate bene il basilico, poi asciugatelo con un panno.

Le mandorle, alleate contro diabete e colesterolo
Mettete nel mixer le mandorle, i pomodori secchi, l’aglio tagliato a pezzetti e un pizzico di sale fino. Frullate per pochi secondi, poi unite le foglie di basilico, le olive spezzettate (tenendone qualcuna da parte per il servizio) e i capperi;. Fate girare ancora il mixer fino a quando tutto il composto non sarà tritati e ben amalgamato.

Mettete il trito di olive, pomodorini e capperi nella terrina in cui servirete la pasta, poi unite l’olio extravergine e il formaggio grattugiato, mescolando bene. Scolate le tagliatelle, conservando un po’ dell’acqua di cottura. Vi servirà nella terrina, per sciogliere il condimento.

Tgliatelle con pesto di mandorle
Tagliatelle con pesto di mandorle e olive Ricetta Sprint

Aggiungete la pasta e mescolate per condirla bene. Servite le tagliatelle aggiungendo nel piatto qualche pezzetto di oliva taglliato a fettine. Se vi piace, ci sta bene anche del peperoncino oppure una grattata di pepe.

Potrebbe piacerti anche: Fusilli freddi con salmone, rucola e pomodorini un piatto estivo e veloce

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *