CONDIVIDI
Vellutata di Sedano Rapa
Vellutata di Sedano Rapa

Vellutata di Sedano Rapa, una carezza per il palato in inverno.

La ricetta sprint per preparare una bontà bella calda e saporita per quando fa freddo.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Vellutata di Lenticchie, un primo saporito e genuino.

Tempo di preparazione: 20′
Tempo di cottura: 50′

INGREDIENTI dose per 4 persone

Sedano rapa 2 kg
Porri 500 g
Acqua 1 l
Panna fresca liquida 40 g
Nocciole intere spellate 30 g
Salvia 2 mazzetti
Olio extravergine d’oliva 40 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

PREPARAZIONE della Vellutata di Sedano Rapa

Per preparare la vostra Vellutata di Sedano Rapa seguite la nostra ricetta sprint. Iniziate come prima cosa con il lavare per bene gli ortaggi sotto acqua corrente fredda. Prendete i porri togliendo la radice e la parte verde.

Tagliate una incisione longitudinale sopprimendo anche le foglie esterne più dure ed infine affettate il gambo a tocchetti. Poi prendete il sedano rapa per pulirlo a dovere.

Togliete la buccia ed affettatelo sempre a tocchetti. Riscaldate l’olio all’interno di una casseruola, cuocendo la salvia con dell’olio per qualche minuto. Poi toglieteli e mettete dentro il porro ed il sedano rapa.

Alzate un pò la fiamma e fate tostare, per poi unire un pò di acqua fredda e far proseguire la cottura per una quarantina di minuti. Intanto approntate le nocciole e tostatele in forno preriscaldato ventilato.

Va bene una quindicina di minuti a 190° circa, ad ogni modo estraete le nocciole quando saranno dorate. Poi schiacciatele grossolanamente. Tritate le foglie di salvia ed al termine della cottura frullate tutto col frullatore ad immersione.

Nocciole

La crema ottenuta va setacciata ed arricchita con la panna fresca e la noce moscata grattugiata. Mescolate e servite in un piatto, versando qualche altra nocciola e del pepe. E la vostra Vellutata di Sedano Rapa sarà pronta per essere servita.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Minestra di Lenticchie.