Acciughe sott’olio | Conserva di pesce buona da avere

Una conserva utile per le nostre ricette, anche d’inverno, la prepariamo, ora, insieme. Cuciniamo le acciughe sott’olio.

Conserva di alici FOTO ricettasprint
Acciughe sott’olio FOTO ricettasprint

Una ricetta facile, semplice e soprattutto conveniente. Vediamo insieme cosa ci occorre per prepararle.

Leggi anche: Polpette di acciughe e gamberetti | Un mix di pesce per la polpetta

Leggi anche: Tartellette con acciughe e cipolla rossa | un finger food gustoso e semplice

Ingredienti

  • Acciughe 1 kg
  • Vino 300 ml
  • Peperoncino
  • Aceto 300 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine di oliva 300 ml

Acciughe sott’olio: procedimento

Per le alici, cerchiamo di acquistare quelle già abbattute. Altrimenti, dobbiamo congelarle 72 ore prima dell’utilizzo, in modo tale da non avere il pericolo di eventuali parassiti presenti al loro interno.

Altro accorgimento: non laviamo mai le nostre alici in acqua dolce, perché corriamo il rischio che ammuffiscano.

Meglio procurarsi, dove possibile, dell’acqua di mare purificata. Nel caso ciò non ci fosse possibile, non laviamole.

Acciughe sott'olio FOTO ricettasprint
Acciughe sott’olio FOTO ricettasprint

 

Tagliamo la testa dell’acciuga ed eliminiamo anche le sue interiora. Sciacquiamole in acqua di mare purificata per togliere le ultime tracce di sangue.

In una pentola, facciamo bollire vino e aceto per qualche minuto ed immergiamo le nostre acciughe pulite all’interno. Lasciamole lì solo per 1 minuto. Una volta pronte, scoliamole ed asciughiamole per bene.

Acciughe sott'olio FOTO ricettasprint
Acciughe sott’olio FOTO ricettasprint

Prendiamo i nostri contenitori ed iniziamo a mettere un primo strato d’olio. Sistemiamoci, poi, le acciughe all’interno, alternandole testa e coda. Posizioniamole molto vicine fra loro in modo da compattarle per bene. Aggiungiamo dell’aglio e del peperoncino e copriamole con l’olio.

Chiudiamo per bene il contenitore e lasciamole, per 15 giorni riposare, avendo cura di controllare che siano sempre coperte d’olio fino all’orlo. Trascorso il tempo, possono esser degustate.

Acciughe sott'olio FOTO ricettasprint
Acciughe sott’olio FOTO ricettasprint

 

Una volta aperto il contenitore, dopo, vanno conservate in frigo.

Leggi anche: Spiedino di acciughe e mozzarella | un antipasto sfizioso e veloce

Leggi anche: Crispelle con acciughe e senza ricotta | veloci e senza lievito

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

 

Acciughe sott'olio FOTO ricettasprint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *