Agnolotti fatti in casa | Ricetta facile della tradizione

Agnolotti fatti in casa - ricettasprint
Agnolotti fatti in casa – ricettasprint

Gli agnolotti fatti in casa sono una variante di pasta ripiena tipica della gastronomia tradizionale piemontese. Sono ricchi e saporiti, facili da fare e molto soddisfacenti all’assaggio. Il condimento classico è quello ‘alla piemontese’ con sugo di arrosto, ma vi conquisteranno anche con un semplice sugo di pomodoro: vediamo insieme la ricetta sprint per realizzarli!

Potrebbe piacerti anche: Pasta all’uovo fatta in casa | VIDEO RICETTA

Ingredienti

Farina 00 300 g
Uova 3
Per il ripieno:
Brodo di carne 1,5 l
Burro q.b.
Parmigiano reggiano grattugiato 50 g
Vitello polpa 200 g
Manzo polpa 300 g
Lonza di maiale 100 g
Un uovo
Una cipolla
Verza 3 foglie
Sale e pepe q.b.
Rosmarino q.b.

Preparazione degli agnolotti

Per realizzare questa ricetta, iniziate setacciando la farina sul piano di lavoro. Disponetela a fontana, aggiungete le uova ed un pizzico di sale. Impastate partendo dal centro ed incorporando tutta la farina poco alla volta fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero. Intanto fate sciogliere il burro in una padella capiente ed aggiungete la cipolla tritata finemente e qualche rametto di rosmarino.

Agnolotti fatti in casa - ricettasprint

Unite la carne e rosolatela su tutti i lati, poi versate un pò di brodo di carne. Salate e pepate, coprite e fate cuocere per circa tre ore aggiungendo ancora brodo quando il precedente sia assorbito. Contemporaneamente sbollentate le foglie di verza e scolatele. Terminata la cottura, sgocciolate la carne dal sugo, tagliatela a pezzetti e versatela in un mixer con la verza. Tritate fino ad ottenere un composto fine ed omogeneo. In una ciotolina sbattete l’uovo con sale, pepe ed il parmigiano e aggiungete il tutto alla carne: mescolate bene e trasferite il ripieno in una sac a poche.

Agnolotti fatti in casa - ricettasprint

Riprendete la pasta dal frigorifero, stendetela con la macchinetta apposita ricavando due sfoglie rettangolari. Farcite una con un piccole porzioni di ripieno distanziate leggermente, poi ricoprite con l’altra. Ritagliate gli agnolotti e pressate leggermente i bordi per fare aderire bene le due sfoglie. Cuoceteli in acqua salata per circa 3/4 minuti e conditeli o con il fondo di cottura della carne oppure con qualsiasi altra preparazione: saranno ugualmente ottimi!

Agnolotti fatti in casa - ricettasprint
Agnolotti fatti in casa – ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Antipasto Natale : pupazzi di neve salati e colorati

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *