Arrosto di Natale | errori da non fare

arrosto di natale
arrosto di Natale ricettasprint

Arrosto di Natale errori da non fare

L’arrosto di Natale e gli errori da non fare, perchè per quanto possiate essere convinti di sapere fare un buon arrosto, vi sbagliate di grosso, non perchè io sia più brava di voi, ma perchè avendo un suocero macellaio lui mi spiega quale tipologia di carne utilizzare e come cucinarlo.
La prima cosa da fare non comprare mai quelli confezionati, non sono freschi e non sono dei buoni tagli.
Secondo non comprate pezzi di carne troppo magra altrimenti vi verrebbe un arrosto stoppaccioso e non troppo grandi, meglio due arrosti medi che si cuociono uniformemente.

Ricetta per le Lasagne di Natale

Arrosto di Natale errori da non fare

Terzo punto durante la cottura non inforchettate mai l’arrosto altrimenti farete perdere tutti liquidi al pezzo di carne, togliendo e rubandole il sapore.
Non esagerate con le spezie  e sopratutto con il pepe andrebbe a camuffare e cambiare il sapore della carne.
Prima di cuocerlo lasciatelo almeno mezz’opra fuori dal frigo affinchè la carne non soffra sbalzi di temperatura nella cottura.

Arrosto di Natale errori da non fare

Tornando a l’arrosto in se e al pezzo di carne vi consiglio alcuni pezzi di carne meglio detti tagli di carne da comprare:
La sora, lo sbordone, il campanello, il girello che ci sono sia di vitella e vitellone
L’arista di maiale per il suino
Petto di tacchino per quanto riguarda il pollame.
Per una cottura uniforme e un po’ più celere vi consiglio prima una cottura di circa 45 minuti al forno a 200 C, con il sale e una sfumatina di vino.
La restante ora e un quarto fatelo cuocere nel tegame con gli odori e il rosmarino e dell’altro vino allungato con dell’acqua.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *