Chef e proprietario di un ristorante a soli 11 anni: l’incredibile storia del prodigioso Omari – VIDEO

ristorante 11 anni
Apre un ristorante a soli 11 anni – FOTO: screenshot

Il piccolo Omari McQueen è diventato proprietario di un ristorante ad appena 11 anni, ma come ci è riuscito? “Mi piaceva cucinare…”.

A soli 11 anni è diventato, da autodidatta, uno chef provetto ed anche un imprenditore nel settore della ristorazione. È l’incredibile storia di Omari McQueen, un adolescente che ha dovuto fare di necessità virtù a causa della malattia che ha colpito sua mamma. Piano piano il ragazzino, per aiutarla, è diventato sempre più esperto ai fornelli ed in materia di cucina caraibica vegana, al punto da aprire un ristorante tutto suo. Il locale è del genere pop-up, ovvero temporaneo. Omari ama la cucina e ha potuto coniugare l’hobby del preparare manicaretti di ogni tipo al bisogno di dare una mano concreta alla sua famiglia. La mamma è affetta da emicranie fortissime, che spesso la costringono a restare a letto. Quindi la donna, che ha altri figli oltre ad Omari, ha insegnato a tutti loro a cucinare. Ma quello che più di tutti ha accolto con entusiasmo il fatto di acquisire esperienza in cucina è stato proprio il ragazzino. È diventato così bravo a cucinare al punto da buttarsi in affari.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici, avete mai visto la sorella? Che bel duo insieme – FOTO

Ristorante ‘Dipalicious’, cucina caraibica vegana la specialità

Il locale di Omari McQueen si chiama ‘Dipalicious’ ed ha aperto i battenti a Criydon, in Gran Bretagna. Il fatto di essere temporaneo non costringerà il giovanissimo a doversi preoccupare più del dovuto dei necessari investimenti da mettere in campo. Infatti all’inizio ha ottenuto un locale in affitto all’interno di un parco di attività ricreative per una sola settimana. Intanto ha preso la decisione di diventare vegano dopo aver visualizzato dei video. Ed anche il cibo che propone è vegetale ed all natural. Alcuni esempi? Al ‘Dipalicious’ si possono gustare callaloo, zuppa di zucca, piselli e riso, platano fritto, verdure al curry con riso bianco ed altri manicaretti che ha inventato proprio questo sorprendente ragazzino. La sua ‘carriera’ è cominciata a 8 anni appena, quando ha aperto anche un canale YouTube, ricevendo ottimi feedback da una fanbase diventata sempre più folta.

LEGGI ANCHE –> Elisa Isoardi, il cane Zenit le ha salvato la vita: “Non fosse stato per lui…” – FOTO

Omari sogna di aprire un locale permanente

L’obiettivo adesso è quello di aprire un ristorante in piena regola, e la strada intrapresa è quella buona, dal momento che Omari si è fatto un nome: “Il cibo unisce, ed io ne sono contento”. Ha vinto anche tantissimi premi e riconoscimenti, anche economici, tutti utilizzati per far decollare ulteriormente la sua attività. C’è anche una raccolta di crowdfunding per ottenere un sostegno economico da chi sarà disponibile a donare anche qualche sterlina. Infatti, come detto, l’obiettivo del ragazzino è quello di rendere il ‘Dipalicious’ un locale permanente, cosa però non facile visto che la famiglia McQueen conta ben sei figli. Ma questa avventura è nata all’insegna dell’ottimismo e continuerà così, ne siamo certi.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *