Mini Pandori Light | piccole bontà natalizie squisite e leggere

mini pandori light
Mini Pandori Light FOTO ricettasprint

Mini Pandori Light | piccole bontà natalizie squisite e leggere.

La ricetta sprint per preparare qualcosa di tanto bello da vedere e soprattutto da assaggiare. Questi pandorini sono veramente magnifici ed irresistibili. Qui la versione non light.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Biscotti Natalizi Friabili | al burro e perfetti con una cioccolata calda

Tempo di preparazione: 25′ più 3 ore circa di lievitazione
Tempo di cottura: 25′

INGREDIENTI dose per 10 pezzi
300 g farina Manitoba o integrale
200 g farina 0 o integrale
100 g albumi
190 g latte scremato o latte vegetale
40 gocce diete Tic o 30 g di stevia o My Dietor
30 g olio di oliva o di girasole
10 g lievito di birra secco o mezzo cubetto fresco
20 gocce di aroma al burro o alla vaniglia

PREPARAZIONE dei Mini Pandori Light

Per preparare i vostri Mini Pandori Light seguite la nostra ricetta sprint. Cominciate come prima cosa con il mescolare insieme il latte messo a scaldare per qualche minuto appena prima assieme al lievito di birra ed al dolcificante. Girate per bene utilizzando un cucchiaio e fate amalgamare tutto quanto per bene. Ora lasciate riposare per 10′ circa, fino a quando il composto non risulterà schiumoso.

Riscaldate il latte

Incorporate l’olio extravergine d’oliva, il dolcificante e le uova. Unite pure le farine setacciate e mescolate con le fruste elettriche od una planetaria, aggiungendo anche il resto dell’olio. Impastate per poco più di 10′ fino a ricavare un bel panetto liscio ed omogeneo. Portate quanto ottenuto su di un piano di lavoro premendolo energicamente per qualche altro istante.

Approntate il panetto

Che buoni i nostri piccoli Pandorini Light

Chiudete in un recipiente rivestito di pellicola trasparente e fatelo lievitare fino al raggiungimento del raddoppio. Dopo circa 2 o 3 ore staccate dieci pezzetti da circa 90 grammi l’uno. Inseriteli in degli stampi per pandorini e fate ancora lievitare, in forno spento con luce accesa. Quando l’impasto raggiungerà il bordo dello stampo, cuocete a 180° per 25′ circa.

Riempite gli stampini appositi

Qualora la parte superiore dovesse risultare prematuramente colorita, ricopritela con della carta stagnola ed abbassate di poco la temperatura. Una volta raggiunto il giusto livello di cottura (fate la prova stecchino, risulteranno comunque ben dorati) estraete i vostri Mini Pandori Light e fateli raffreddare all’interno dei loro stampi. Quindi estraeteli e cospargeteli di zucchero a velo e serviteli pure.

mini pandori light
Mini Pandori Light FOTO ricettasprint

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Panettone Farcito, facciamo in casa il nostro dolce natalizio

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *