Zampone e Lenticchie
Zampone e Lenticchie

Zampone e Lenticchie, un classico di fine anno.

La ricetta sprint per preparare un caposaldo di 31 dicembre e 1° gennaio. Tra i più in voga per i secondi piatti delle festività natalizie.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Cartellate Foggiane, un dolce natalizio tipico della Puglia

Tempo di preparazione: 15′
Tempo di cottura: 180′

INGREDIENTI dose per 4-6 persone

Zampone 1,5 kg
Lenticchie 400 g
Cipolla 1
Sedano 1 gambo
Carota 1
Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
Alloro secco 1
Grasso di prosciutto 60 g

PREPARAZIONE di Zampone e Lenticchie

Per preparare il vostro Zampone e Lenticchie seguite la nostra ricetta sprint. Iniziate come prima cosa con il mettere la carne a mollo per almeno 7 ore. Prendete un ago grande e punzecchiatelo.

Fate anche delle incisioni fra le unghie e poi rivestitelo con un panno pulito, tenendolo legato con lo spago. Poi scolatelo e fatelo bollire in una pentola colma d’acqua, al coperto, per circa 3 ore.

Quando l’acqua evapora aggiungetene gradualmente dell’altra, meglio se calda. A parte poi soffriggete una cipolla sminuzzata con la carota, il sedano, il grasso di prosciutto cotto tritato e poi anche delle lenticchie pulite.

Potete pure aggiungere dei pomodorini. Aggiustate poi di sale e pepe e versate dell’acqua calda. Attendete la cottura delle lenticchie (circa mezzora).

Alla fine tagliate lo zampone cotto a fette. Sistematelo sulle lenticchie scolate e messe su un vassoio, assieme a dell’alloro. Fatto questo il vostro Zampone e Lenticchie sarà pronto per essere gustato.

Zampone e Lenticchie
Zampone e Lenticchie

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Ricette Capodanno: ecco la zuppa di lenticchie alla paprika.