Cake salata con fave e pecorino | Freschezza di stagione

Cake salata con fave e pecorino - ricettasprint
Cake salata con fave e pecorino – ricettasprint

La cake salata con fave e pecorino è una torta rustica molto buona, realizzata utilizzando prodotti di stagione quindi freschi e saporiti. E’ abbastanza semplice da realizzare, può essere una alternativa alla solita pizza e certamente piacerà a tutti: vediamo insieme come realizzarla con la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche: Torta di pan bauletto con provola e prosciutto | filante e croccante

Ingredienti

200 g Farina 00
200 g Fave
3 Uova
50 ml di latte
70 ml olio di semi
70 g pecorino grattugiato
30 g parmigiano grattugiato
50 g pancetta a dadini
1/2 bustina lievito istantaneo per torte salate
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione della cake

Per realizzare questa ricetta, iniziate pulendo le fave ed eliminando la pellicina esterna. In una padella fate rosolare la pancetta e mettetela da parte. Versate il latte, l’olio di semi e le uova in una ciotola: aggiungete un pizzico di sale e pepe e mescolate bene sbattendo con una forchetta.

Cake salata con fave e pecorino - ricettasprint

In un altro recipiente invece mescolate insieme farina, pecorino, parmigiano e lievito. Iniziate a versare le polveri nei liquidi iniziando ad amalgamare con una forchetta finchè le avrete incorporate del tutto.

Cake salata con fave e pecorino - ricettasprint

Infine unite la pancetta e le fave mescolando con una spatola e versate in uno stampo per plumcake unto ed infarinato. Cuocete a 180 gradi per circa 40 minuti: quando sarà gonfio e dorato, estraetelo e fatelo leggermente intiepidire prima di sformarlo e servirlo!

Cake salata con fave e pecorino - ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Strudel con verdure e formaggio | un rustico ricco di ingredienti

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *