GNOCCHI DI SPINACI CON SALSA DI POMODORO

Gli Gnocchi di Spinaci in Toscana vengono chiamati ” Ravioli Ignudi”, esattamente questo sono!

Il procedimento è lo stesso dei ravioli, ma non hanno l’involucro.

La forma è dello gnocco ma è un raviolo camuffato e i bambini ne sono ghiotti.

Forse la forma, forse i colori: il verde dello gnocco, il rosso del sugo, il bianco del Parmigiano.

Gli Gnocchi si Spinaci con salsa di Pomodoro sono decisamente un piatto Italiano!

Gnocchi di spinaci
Gnocchi di Spinaci con salsa di Pomodoro

INGREDIENTI

  • 700 g di Ricotta
  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 250 g di farina 00
  • 100 g di Parmigiano Reggiano
  • cipolla q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • 2 noci di burro
  • Salsa di pomodoro q.b.

PROCEDIMENTO

In una casseruola mettete a lessare gli spinaci con pochissima acqua.

Strizzate quindi gli spinaci e mettete da parte.

In un tegame fate sciogliere il burro e aggiungete gli spinaci, fate rosolare 2 minuti mescolando di tanto in tanto.

In un robot da cucina trasferite gli spinaci saltati, aggiungete la ricotta scolata dal liquido in eccesso, aggiungete il sale, il pepe, la noce  moscata, incorporate le uova e il Parmigiano.

Avviate il robot e un po’ alla volta aggiungete la farina, raggiunta una consistenza più tosto solida, potete smettere di frullare.

Preparate ora tante palline e mettete da parte in frigorifero.

In un tegame versate l’olio, aggiungete la cipolla sminuzzata e fate rosolare, versate la salsa  e fate cuocere per 20 minuti a fuoco dolce con un coperchio.

Mettete a bollire l’acqua, sappiate che gli gnocchi nella cottura richiedono  molto acqua.

Cuocete quindi gli gnocchi per 5 minuti, se necessario fate due cotture, in modo tale che non si spappolino.

Una volta scolati, versateli nel tegame con il sugo e saltateli per mezzo minuto.

Impiattate e spolverate con una ricca manciata di Parmigiano.

Buon Appetito