Salmonella pollo | scatta il ritiro urgente del RASFF | i dettagli

Intervento immediato delle autorità per scongiurare i rischi eventuali derivanti dalla presenza di Salmonella nel pollo. Il provvedimento urgente.

Salmonella pollo
RASFF segnalazione Salmonella pollo Foto dal web

Ancora una volta il RASFF – Sistema Rapido Europeo per la Sicurezza di Alimenti e Mangimi – interviene su di un prodotto in circolazione in Italia. E lo fa a causa del non rispetto delle necessarie regole di sicurezza per la tutela della salute dei consumatori.

LEGGI ANCHE –> Ovetti Kinder sorpresa | bimbo trova una pillola invece del giochino

L’ente, che opera sull’intero territorio dei Paesi membri della Unione Europea, ha scovato il batterio della Salmonella nel pollo. Il carico di carne bianca contaminato è costituito da dei filetti di pollo marinato surgelato. La merce è originaria della Polonia e distribuita in Italia. Controlli approfonditi hanno però portato all’emergere di questa problematica. Ed ora il pollo contaminato dalla Salmonella risulta sotto sequestro, con la vendita nei supermercati e nei negozi di genere alimentare vietata.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

LEGGI ANCHE –> Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti | molti in Italia

Salmonella pollo, scattano i controlli anche nei supermercati

A scopo cautelativo, le autorità di riferimento hanno diffuso anche una ulteriore allerta disponendo dei controlli nei supermercati. Proprio allo scopo di individuare eventualmente la presenza di questo prodotto. Ma le segnalazioni del RASFF scattano spesso alla frontiera di ingresso dei Paesi, per cui risulta improbabile che la merce non conforme agli standard di sicurezza possa finire sulle nostre tavole. Ogni giorni il RASFF provvede a notificare decine di segnalazioni di prodotti non conformi. Segno che le autorità sono costantemente al lavoro e riescono a scongiurare ogni eventuale rischio in ambito alimentare.

LEGGI ANCHE –> Aghi da cucire nella mozzarella | Scattano le indagini sulla vicenda

LEGGI ANCHE –> Vongole contaminate | ritiro alimentare immediato in tutta Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *