Canederli di barbabietola e ricotta al gorgonzola

Canederli di barbabietola e ricotta al gorgonzola
Canederli di barbabietola e ricotta al gorgonzola

I canederli di barbabietola e ricotta al gorgonzola sono un primo piatto delizioso, colorato ed ottimo.

La barbabietola è un alimento ricchissimo di sostanze benefiche che contribuiscono al benessere del nostro organismo.

Ricca di fibre, di sali minerali come ferro, sodio, potassio, calcio, di vitamine del gruppo B, è anche un antiossidante.

La preparazione dei Canederli di Barbabietola e Ricotta in Salsa di Gorgonzola è semplice e veloce, in poco tempo e con pochi passaggi sarà possibile servire un piatto ricco e completo.

Potrebbe interessarti anche Linguine al pesto di barbabietola

Tempo di preparazione: 30 minuti   Tempo di cottura: 15 minuti

INGREDIENTI per 4 persone

per la salsa

  • 20 gr. burro
  • 20 gr. farina
  • 300 gr. latte
  • 50 gr. gorgonzola
  • sale

Preparazione

Frullare le barbabietole con sale e pepe fino ad ottenere un purè.

Tritare il pane e ridurlo in briciole.

Dopo aver lessato le patate, schiacciarle in una ciotola, quindi unire il purè di barbabietole, la ricotta, le uova, il parmigiano ed il pane sbriciolato.

Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, condire con sale e pepe.

Con l’impasto appena preparato, formare dei canederli piuttosto piccoli, passarli nella farina e lessarli in acqua salata.

In un pentolino sciogliere il burro ed unire la farina, mescolare con una frusta e versare il latte caldo a filo, senza smettere di mescolare.

Cuocere su fuoco dolce sempre mescolando per evitare la formazione di grumi, fino ad ottenere una salsa piuttosto densa.

Tagliare il gorgonzola a pezzi, unirlo alla salsa e farlo fondere.

Con un cucchiaio della salsa al gorgonzola ottenuta, creare una base nelle ciotole individuali, disporvi sopra i canederli scolati dalla loro acqua di cottura.

Versare ancora poca salsa sui canederli, infine spolverizzare con parmigiano grattugiato e servire immediatamente.

Potrebbe interessarti anche Canederli con salsa ai funghi

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *