Dieta depurativa dopo le vacanze ricettasprint
Dieta depurativa dopo le vacanze ricettasprint

Le vacanze estive sono spesso sinonimo di qualche eccesso in più a tavola, con la conseguenza di qualche chilo in più al rientro a casa. Con la dieta depurativa che vi proponiamo sarà possibile ritrovare la linea in pochi step, eliminando quel gonfiore e quai liquidi accumulati con una alimentazione non sempre controllata.

La bella stagione porta con sè tanta buona frutta e le temperature più alte ci consentono di prediligere spesso il consumo di pasti freschi. E’ anche vero però che le occasioni per uscire e stare in compagnia si moltiplicano, per cui la macedonia o l’insalatina del pranzo vengono a volte seguite da cene più laute, corredate di dolci e bevande certamente rinfrescanti, ma anche molto calorici. Di conseguenza la maggiore attività fisica può essere vanificata da cibi più gustosi, con aggravio per la bilancia. E’ possibile porre subito rimedio però, adottando un tipo di regime nutrizionale che possa aiutare il corpo a disfarsi del peso.

LEGGI ANCHE -> Tisana fredda drenante | Rimedio facile con soli tre ingredienti

LEGGI ANCHE -> Finocchio il super digestivo naturale | Numerose proprietà benefiche

Dieta depurativa dopo le vacanze | Ritrovare la linea in pochi step

Questo regime alimentare è molto semplice, dal momento che si ispira alla tradizionale dieta mediterranea: varia, genuina e ricca di frutta e verdura. Importante quindi è l’integrazione del piano alimentare preferendo prodotti di stagione e dalle qualità depurative. E’ chiaro che prima di intraprendere un percorso dietetico sarebbe opportuno consultare un medico con cui elaborare un piano personalizzato. Ciò si rende necessario per alcune categorie di soggetti, come coloro che soffrono di particolari patologie o le donne in stato interessante. Questi ultimi non dovrebbero mai variare la propria alimentazione senza rivolgersi al proprio specialista per valutare il rapporto rischi e benefici.

Le regole generali valgono anche qui: bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale al giorno, eliminare dolci, insaccati, bevande alcoliche o gassate e zuccherate. Prediligere cotture semplici, evitando fritture, così come i condimenti: consentito l’olio extra vergine di oliva e le spezie. Cambiare stile di vita, sfruttando al massimo il tempo libero per sane attività all’aria aperta: passeggiate a ritmo sostenuto, una corsetta leggera saranno un toccasana per la linea ed il buonumore.

Il menù tipo della dieta

A colazione bevete una spremuta d’arancia senza zucchero, accompagnata da due fette biscottate integrali con un velo di marmellata ed un caffè. Prediligete ananas, prugne, anguria ed uva a merenda o per lo spuntino, per rendere più dolce la vostra pausa. A pranzo un piatto di pasta con verdure o legumi ed a cena alternate tra carne, pesce o latticini magri con un contorno di verdure. Prediligete il pesce azzurro, ricco di omega 3, di piccola taglia come alici, sardine e simili. Per quanto riguarda gli ortaggi, quelli che maggiormente apportano benefici al corpo in funzione della sua depurazione sono cetriolo, insalata, finocchio, sedano e zucchine. Utile al fine di liberarvi del gonfiore addominale può essere la scelta di farine integrali sia per la pasta che per pane ed altri prodotti da forno. In questo modo garantirete un maggiore apporto di fibre che aiuterà il vostro intestino a regolarizzarsi. Chiaramente dovrete sempre però rapportarvi alle giuste proporzioni ed all’utilizzo sapiente dei condimenti per evitare di arricchire i piatti di inutili grassi. Vedrete che seguendo un’alimentazione corretta e varia, riuscirete in breve tempo a raggiungere il vostro obiettivo di dimagrimento!

LEGGI ANCHE -> Dieta, un vademecum per fare la spesa quando non si vuole eccedere col cibo

LEGGI ANCHE -> Dieta veloce contro la stitichezza ed il gonfiore | Menù

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.